Vai direttamente ai contenuti della pagina

Istituzionale

Elenco siti tematici

Home > News

News

RESTAURO ABBAZIA SAN COSTANZO AL MONTE

 Dopo l’incontro promosso dagli amministratori comunali con l’assessore regionale Alberto Valmaggia e il consigliere provinciale Milva Rinaudo

LA PROVINCIA TROVA 222.000 EURO PER SISTEMARE
L’ABBAZIA DI SAN COSTANZO AL MONTE DI VILLAR
 
Un mese e mezzo fa gli amministratori comunali di Villar San Costanzo, guidati dal sindaco, Gianfranco Ellena, e alcuni volontari dell’Associazione Turistica Pro Villar del paese vicino a Dronero, avevano chiesto un incontro all’assessore regionale, Alberto Valmaggia, e al consigliere provinciale con delega per la Cultura, Milva Rinaudo.
Obiettivo? Fare il punto della situazione per quanto riguarda le attività turistiche messe in cantiere nella zona e sulle strutture del settore presenti nella località della Valle Maira.
In particolare, l’attenzione si era concentrata sulla necessità di ulteriori interventi per salvaguardare la splendida Abbazia benedettina di San Costanzo al Monte, la cui prima struttura risale al 1190 e rappresenta un monumento di rilevante importanza per la storia religiosa, civile e artistica del Piemonte e dell’Italia.
Un problema - quello di sistemare il complesso - irrisolto da molti anni. In questo caso il lavoro di squadra ha premiato e, adesso, per la Chiesa ci sono buone notizie.
La Provincia, la quale è anche comproprietaria del bene, ha recuperato e reso utilizzabili 222.000 euro di fondi vincolati provenienti da un finanziamento statale del 1998 e mai spesi prima.
“Siamo molto contenti - sottolinea il consigliere Rinaudo - di poter mettere a disposizione queste risorse da almeno dieci anni “parcheggiate” nei bilanci dell’Ente. Si tratta di un atto concreto che dimostra come questa nuova Amministrazione provinciale stia lavorando con l’impegno del buon padre di famiglia”.  
Inoltre, durante l’incontro promosso dall’assessore Valmaggia con l’architetto Luisa Papotti della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio si è concordato l’iter capace di sbloccare altri contributi finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.
In questo modo, nel 2016 si potranno avviare i necessari lavori di consolidamento e di sistemazione del manto di copertura dell’Abbazia: un gioiello con straordinarie potenzialità dal punto di vista turistico (nell’ultimo anno è stata la meta di oltre 6000 persone) e la cui gestione è affidata all’Associazione Pro Villar (Volontari per l’Arte). 
Per informazioni e prenotazioni delle visite contattare gli uffici comunali (0171 902087) o inviare una mail a sancostanzo@provillar.it    
 
^
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×