Vai direttamente ai contenuti della pagina

Istituzionale

Elenco siti tematici

Home > News

News

NUOVI CICIU A VILLAR SAN COSTANZO

 Parlare di turismo estivo nel giorno della Candelora pare un po’ prematuro, ma non per Villar San Costanzo che sceglie questo periodo per esporre una realizzazione a dir poco singolare: sono nati otto nuovi “Ciciu”, ricostruiti in scala e riproducono fedelmente le colonne di erosione esistenti nella “Riserva Naturale” della Regione Piemonte.

     Sono stati costruiti pazientemente, utilizzando materiali autentici, dall’operaio comunale con l’aiuto di alcuni volontari e sono stati posizionati lungo la strada provinciale, in prossimità del centro sportivo, il più grande pesa quasi due tonnellate ed è stato necessario l’utilizzo di gru per la loro sistemazione.  Inoltre è prevista anche la costruzione di un’ambientazione inserita in un giardino roccioso con alcune piante della vegetazione autoctona della zona, in più verranno sistemate alcune bacheche informative ed un’area di sosta. Il posto, situato su un percorso di grande passaggio risulta idoneo e si trova ad appena due km dal Parco dei Ciciu.
     L’Amministrazione di Villar vuole in questo modo stupire, e punta a incuriosire i turisti che arrivano dalla pianura e da Torino e che sono diretti in Valle Maira, l’iniziativa che puo’ sembrare un po’ goliardica in realtà  ha un la finalità ben precisa di evidenziare, promuovere e far conoscere l’esistenza di queste formazione geologiche uniche al mondo.
     Nel 2014 i visitatori al parco dei “Ciciu” sono stati oltre 13.000 ed hanno fatto segnare un trend in positivo con un bilancio più che soddisfacente e altre iniziative sono in programma per valorizzare maggiormente il territorio.
      In un paese che offre tante alternative, dalla natura all’arte, dagli sport alle escursioni, in un paesaggio ancora a misura d’uomo, lo sviluppo di un turismo sostenibile a stretto contatto con la natura risulta essere una scelta vincente, sia per il miglioramento dell’immagine sia come opportunità per il paese e per i suoi residenti. 
Livio Piumatto

VEDI FOTO
^
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×